dentro

Napoli, tra le tante situazioni da risolvere gira voce di uno scambio: sarebbe il capolavoro di Giuntoli

Il Napoli sta lavorando su più fronti per assicurare a Luciano Spalletti una rosa all’altezza della situazione in vista dei tanti impegni della prossima stagione. Alcune situazioni non sono state ancora risolte, in primis quella relativa alla porta, ma probabilmente sarà Alex Meret il titolare indiscusso della compagine azzurra, visto l’addio sempre più probabile di David Ospina. Il portiere colombiano pare non abbia accettato la proposta di rinnovo, quindi si appresta a salutare e lasciare i guantoni da titolare al friulano. Un’altra situazione da risolvere è quella relativa al rinnovo di Koulibaly. La Juventus farebbe di tutto per portarlo in bianconero, stesso dicasi del Barcellona.

Ma con molta probabilità De Laurentiis farà un sacrificio e Kalidou resterà a Napoli con buona pace di tutti. La vicenda Fabian è più intricata, anche perché lo spagnolo ha spedito al mittente tutte le proposte di rinnovo del club di De Laurentiis, che potrebbe lasciarlo in tribuna, come con Milik, fino alla scadenza del prossimo anno.

Ma la voce dell’ultim’ora è molto intrigante e riguarda l’attacco: gira voce di un possibile scambio tra la società azzurra e gli scaligeri, Andrea Petagna approderebbe in gialloblù, mentre a Napoli arriverebbe Cholito Simeone, tra gli attaccanti più prolifici del campionato. 

Qualora dovesse concretizzarsi lo scambio, ci ritroveremmo di fronte ad un vero e proprio capolavoro di mercato del direttore sportivo Cristiano Giuntoli, considerate le qualità tecniche dei calciatori in questioni, non ci sarebbero dubbi su chi andrebbe a guadagnarci..

O que você acha?

Deixe um comentário

O seu endereço de e-mail não será publicado.